“Finalmente, dopo oltre 5 anni e mezzo dal loro finanziamento, l’UREGA di Siracusa ha provveduto ad aggiudicare definitivamente il progetto di recupero, valorizzazione e fruizione dell’area del Teatro Antico di Palazzolo Acreide – Santoni”. Lo comunica Vincenzo Vinciullo, Presidente emerito della Commissione Bilancio , nonché autore dell’Ordine del Giorno che ha stanziato le risorse per i lavori.
“Come si ricorderà – prosegue l’ex parlamentare regionale – il recupero dei Santoni, opera originale ed unica in Europa, un’altra simile si trova solo in Turchia, fu inserito nel Patto per il Sud, finanziato ad Agrigento il 10 settembre 2016. Da allora, una serie interminabile di problemi si sono abbattuti sul finanziamento, persino un tentativo maldestro di revocarlo.
“Contro tutti questi accadimenti – ha concluso Vinciullo – ho sempre vigilato e contestato tutti quei provvedimenti che rischiavano di metterlo in pericolo, fino a fare perdere il finanziamento. Ora
attendiamo fiduciosi l’inizio dei lavori e il loro completamento, che darà nuova luce ad un’opera unica nel suo genere e per troppi anni negletta e abbandonata”.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: