Nella mattinata odierna, presso la Stazione Carabinieri di Palazzolo Acreide ha avuto luogo la cerimonia di intitolazione della Caserma all’Appuntato Salvatore Bologna. L’eroe, nato a Palazzolo Acreide il 13 aprile del 1938, è insignito della Medaglio d’Oro al Valor Civile “alla memoria” con la seguente motivazione: “ consapevole del rischio, svolgeva il compito di componente della scorta di traduzione a pericoloso detenuto in ambiente caratterizzato da massicci insediamenti di delinquenza organizzata che aveva raggiunto efferatezza mai espressa prima. In tale circostanza, veniva fatto segno a proditoria azione di fuoco da parte di alcuni malviventi, rimanendo vittima di una guerra di mafia e immolando la giovane esistenza nell’adempimento del dovere” . San Gregorio di Catania (CT) 10 novembre 1979. Alla cerimonia hanno partecipato il Vice Comandante della Legione Carabinieri “Sicilia” Colonnello Pasquale Vasaturo , il Sindaco di Palazzolo A. Dott. Salvatore Gallo ed Autorità militari, civili e religiose della provincia di Siracusa. Nel corso della cerimonia, la Fanfara del 12° Reggimento Carabinieri “Sicilia” ha eseguito vari brani di musiche militari e il Sindaco di Palazzolo A. ha consegnato la bandiera nazionale al Comandante della Stazione, Lgt. C.S. Corrado Marcì , benedetta dalle autorità religiose presenti. Nella serata odierna, presso il Teatro Greco di Palazzolo Acreide, con la collaborazione del locale Comune, la Fanfara del 12° Reggimento Carabinieri “Sicilia” terrà un concerto.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: