Pallamano, Leone Santos nuovo giocatore dell’Aretusa

Leone Santos Almeida è un nuovo giocatore della Pallamano Aretusa. Terzino sinistro, classe ’96 nazionalità portoghese, rappresenterà un nuovo rinforzo per la formazione maschile che prenderà parte al prossimo campionato di Serie B. 
La società lo ha presentato questa mattina e dopo l’ok alle visite mediche di rito e il placet federale per il tesseramento, anche la firma sul contratto che legherà il 25enne atleta per la stagione 2021-22 alla Pallamano Aretusa.
Leone Santos Almeida dal 2008 al 2016 ha fatto tutta la trafila alle giovanili dello Sporting Lisbona, per poi trasferirsi al Clube Desportivo Marienses, con la cui squadra maggiore ha disputato la Secunda divisione nella stagione 2016/17. La stagione successiva ha iniziato con la Desportiva Albicastrense per poi trasferirsi al Boa Hora Futebol Clube e quindi far ritorno all’Albicastrense, società anch’essa di Secunda divisione di Castelo Branco con la quale Almeida giocherà sino alla stagione 2019/20. Nell’ultima annata, prima del trasferimento in Italia, infine, l’esperienza a Lisbona con l’Almada Atletico Clube.

Queste le sue prime considerazioni: “Sono felice e orgoglioso di questa nuova esperienza alla Pallamano Aretusa. Ho subito trovato una famiglia sin dai primi giorni qui a Siracusa. Dai nuovi compagni di squadra allo staff tecnico e la società, tanta stima e affetto nei miei confronti. Con queste condizioni, inserirmi in un nuovo contesto sarà molto più semplice e spero di ripagare la fiducia di tutti con prestazioni importanti che possano aiutare la squadra a raggiungere gli obiettivi che si è prefissata. Sin dal primo giorno ho trovato professionalità, attenzione ad ogni dettaglio e programmazione. Tutte componenti che non si vedono spesso in giro e che fanno la differenza. Sono grato alla Pallamano Aretusa, i bilanci li faremo alla fine ma le sensazioni per una stagione importante sono già molto buone”. 

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: