Pallanuoto femminile: Ortigia, sconfitta pesante a Roma

Esordio amaro per l’Ortigia rosa che, nella prima giornata del campionato di A2 Femminile, esce sconfitta con il risultato di 13-3 con la Sis Roma. Al Foro Italico, le ragazze di Valentina Ayale, nulla hanno potuto contro una delle squadre più attrezzate del Girone Sud e che punta subito al ritorno nella massima serie. Le romane hanno giocato la partita contando sulla maggiore prestanza fisica, ma le aretusee, nonostante il divario tecnico e atletico, per alcuni tratti del match sono state ben messe in campo, facendo vedere anche delle buone giocate sia in difesa che in attacco.

“La sconfitta l’avevamo messa in preventivo ma, nonostante il passivo che avremmo potuto comunque contenere, non posso ritenermi totalmente insoddisfatta – ha dichiarato a fine gara l’allenatrice biancoverde Valentina Ayale -. Siamo una squadra giovane, con molte ragazze alla loro prima esperienza e abbiamo ancora bisogno di tempo per migliorare il nostro gioco. Faccio comunque i complimenti alla squadra capitolina, che fisicamente è molto più preparata. Da domani, invece, penseremo al nostro prossimo impegno, quello di domenica in casa contro la Roma Waterpolo”.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: