La scorsa notte la Guardia Costiera ha soccorso in mare, a circa 80 miglia da Capo Passero 489 profughi.

Le buone condizioni del mare e il clima favorevole, hanno contribuito all’impennata degli sbarchi di migranti provenienti dalla Libia.

Le motovedette della Guardia Costiera sono dovute intervenire, la notte scorsa, per soccorrere 489 extracomunitari che si trovavano a bordo di un barcone, partito dalla Libia.

Le persone soccorse, che sarebbero tutte in buone condizioni di salute, sono state trasferite, a bordo di tre diverse motovedette nei porti di destinazione.

180 persone sono sbarcate al porto di Augusta, 205 a Catania e 104 a Messina.

Mentre negli hotspot dei tre porti di sbarco sono in corso le procedure di identificazione e assistenza, Alarm Phone ha segnalato la presenza di un gommone con 45 persone, in difficoltà per un guasto al motore, al largo di Al Zawiyah, in Libia.

Condividi
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: