Prefettura Siracusa, il Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica fa il punto su Lentini

La situazione dell’ordine e sicurezza pubblica a Lentini è stata alla rinnovata attenzione della riunione convocata dal Prefetto Giusi Scaduto, cui hanno partecipato il Sindaco di Lentini Saverio Bosco, il Questore Gabriella Ioppolo, il Comandante provinciale dei Carabinieri Col. Giovanni Tamborrino e il Comandante provinciale della Guardia di Finanza Col. Luca De Simone.

Certamente, i fatti verificatisi il 10 ottobre scorso, con l’omicidio di una persona e il ferimento di un’altra, hanno suscitato l’allarme della comunità ma la reazione della magistratura e degli investigatori è stata immediata, con l’individuazione dell’autore, dopo pochi giorni.

Ciò conferma come l’azione di contrasto alle diverse forme di illegalità non conosca sosta, anche sotto il profilo della prevenzione amministrativa antimafia, con la recente adozione di un’interdittiva nei confronti della società concessionaria dello stadio comunale, appartenente al gruppo imprenditoriale coinvolto nell’operazione “Mazzetta Sicula” della D.D.A. di Catania ed eseguita dalla Guardia di Finanza etnea.

Il Sindaco Saverio Bosco, pur nella consapevolezza che permangono criticità che richiederanno ancora molto impegno, si è detto convinto che la grande collaborazione esistente tra l’Amministrazione, la Prefettura e le Forze di Polizia saprà concretizzare quelle risposte di cui i cittadini sentono il bisogno.

Il Prefetto ha conclusivamente ringraziato il Sindaco per la sensibilità dimostrata su tutti i temi di interesse generale e i vertici delle Forza dell’Ordine per l’elevata competenza e professionalità che quotidianamente sanno mettere al servizio del territorio.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: