PRIOLO GARGALLO. FURTO DI ENERGIA ELETTRICA, CONTROLLI A RAFFICA DEI CARABINIERI, ARRESTATO 40ENNE.

Risultato immagini per CARABINIERI SOLARINO

Continuano i controlli volti a contrastare il fenomeno sempre più diffuso in tutta la provincia siracusana del furto di energia elettrica. Nel pomeriggio di ieri, i Carabinieri della Stazione di Priolo Gargallo, in collaborazione con il personale tecnico dell’Enel, hanno effettuato specifiche verifiche ad alcuni casali ed abitazioni private dislocate nell’aree del comune priolese. Nel corso dei controlli è stato arrestato un 40enne di origine pugliese ma d’adozione priolese RASIZZI SCALORA Giuseppe, nullafacente, pregiudicato, che nello specifico utilizzava la linea elettrica pubblica per illuminare la propria abitazione. Infine, il misuratore di corrente manomesso è stato oggetto di specifico controllo da parte dei tecnici dell’Enel per specifiche verifiche tecniche e stima del danno patito. L’uomo come disposto dall’Autorità Giudiziaria di Siracusa, dopo le incombenze di rito eseguite presso i locali della Stazione Carabinieri di Priolo Gargallo, è stato condotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: