Tiziana Raciti, cantante priolese, riceverà il “Premio Culturale Internazionale Cartagine 2.0 – 2022”, sezione Musica, conferito dal Senato Accademico. La cerimonia di assegnazione si terrà il 17 giugno a Roma Campidoglio, alla presenza di illustri personalità. Nei giorni scorsi il sindaco Pippo Gianni ha voluto incontrarla per congratularsi con lei. “Un’altra eccellenza – ha commentato il primo cittadino – che porta in alto il nome del nostro paese. Il premio “Cartagine” rappresenta un prestigioso riconoscimento, destinato a coloro che hanno contribuito allo sviluppo e alla diffusione della cultura e del sapere nei diversi settori”. Nella motivazione si legge che il premio è stato conferito a Tiziana Raciti “in virtù dei meriti acquisiti, per i quali rappresenta uno dei massimi e più noti esponenti, sia in Italia che all’estero”. “Canto dall’età di 7 anni, quando partecipavo ai festival in tutta la provincia. A 12 anni – fa sapere l’artista priolese – ho preso parte a Roma al “Festival degli Sconosciuti” di Teddy Reno e Rita Pavone, i quali mi incitavano a rimanere nella Capitale. A 18 anni ho passato il provino di “Non è la Rai”, riscuotendo consensi da parte di Boncompagni, ma anche in questo caso non sono rimasta a Roma. Ho poi partecipato a “Una Voce per Sanremo”, rappresentando la Sicilia. In seguito, tante ospitate nella tv nazionale, ho inciso il mio primo inedito, i miei brani sono stati pubblicati sui digital store; è arrivata una grande visibilità a livello internazionale e grazie ai social ho ottenuto per alcune pubblicazioni anche 10 mila visualizzazioni. Sono stata quindi notata dal presidente dell’Accademia, che ha proposto la mia candidatura per l’assegnazione del premio “Cartagine”. Qui ho avuto la meglio su oltre 100 concorrenti. Questo premio – ha concluso Tiziana Raciti – arriva dal cielo, perché mio padre, che adesso non c’è più, è stato il mio primo sostenitore e insieme a mia madre mi ha accompagnata e sostenuta fin da bambina nel percorrere questa strada

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: