L’Istituto Autonomo Case Popolari ha trasmesso alla regione siciliana i dati relativi all’espletamento delle procedure di gara dei lavori di riqualificazione dell’edilizia residenziale pubblica del bando “Sicuro, verde e sociale” finanziato dall’Unione europea nell’ambito di Next Generation Eu.

Tra i progetti anche quello che riguarda gli interventi nelle case popolari di via Alcide De Gasperi, a Priolo Gargallo.

Due i progetti finanziati con 5,8 milioni di euro di fondi complementari al Pnrr, che per tramite dell’assessorato regionale alle Infrastrutture verranno gestiti dall’Iacp di Siracusa.

Per il primo intervento, che riguarda i lavori di recupero, messa in sicurezza ed efficientamento energetico nell’edificio di via De Gasperi 36, che interessa 55 alloggi, la data di svolgimento della gara è stata fissata il 24 gennaio 2023. Per il secondo intervento, che riguarda i lavori di messa in sicurezza ed efficientamento energetico di 28 alloggi nella palazzina di via De Gasperi 36, edificio 3, la gara si svolgerà il 2 febbraio 2023.

L’IACP conta di avviare i cantieri nel primo semestre dell’anno.

“Per noi – commenta il sindaco facente funzioni, Maria Grazia Pulvirenti – è motivo di grande soddisfazione sapere che presto verranno appaltati i lavori nelle palazzine di via De Gasperi. Risolveremo così definitivamente i problemi che si trascinano da anni, legati al degrado strutturale degli edifici. L’obiettivo è di salvaguardare la sicurezza dei cittadini”.

Condividi
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: