Scommettere con decisione su innovazione e ricerca. È quanto fa, da sempre, Onda Più (Gruppo Eneron) che in questo proprio cammino ha scelto come compagni di viaggio il mondo dell’Università e dell’alta formazione. In questo contesto nei mesi scorsi ha visto la luce il progetto EfficientaMENTE che ha coinvolto studenti, ricercatori, dottorandi e laureati – in ambito accademico e non – che si sono misurati nella messa a punto di idee progettuali innovative che possano aiutare a fare la differenza nel campo dell’energia o della mobilità sostenibile. Due, alla fine, gli elaborati che hanno riscosso il plauso della commissione di valutazione e che saranno premiati con un assegno di studio. Le idee progettuali verranno illustrate, alla presenza dei due autori vincitori, nel corso di un incontro che si svolgerà domani, martedì 28 giugno, alle ore 11,30 nella sede di Onda Più (via Savoia, Siracusa). All’incontro prenderanno parte l’ing. Luigi Martines , CEO del Gruppo Eneron, l’ing. Luca Puzzo , general manager di Onda Più, il prof. Gaetano Zizzo , professore associato all’Università di Palermo, la professoressa Eleonora Riva Sanseverino , ordinario dell’Università di Palermo, l’assessore all’Università del Comune di Siracusa Fabio Granata . La giornata sarà completata da un tavolo tecnico sull’Erasmus che si svolgerà, nella stessa sede di Onda Più, a partire dalle 14,30.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: