Tommaso Puglisi, giovane pugile siracusano di 13 anni, che si allena nella palestra diretta dal responsabile locale delle Fiamme Oro della Polizia di Stato, Diego Caldarella, ha conquistato la medaglia di bronzo nella categoriaSparring-io”, nel prestigioso torneo organizzato dal CONI che si è tenuto dal 29 settembre al 2 ottobre a Chianciano Terme.

Il trofeo rappresenta una mini olimpiade di tutte le discipline sportive alle quali possono gareggiare i più giovani.

Il tredicenne, già campione regionale, ha ceduto in finale solamente al campione italiano in carica.

La palestra delle Fiamme Oro di Siracusa, come è ormai noto, sita nella scuola di Via Algeri, sta ottenendo non solo lusinghieri risultati sportivi sui ring ma sta operando una funzione sociale rilevante per tutti i ragazzi che si avvicinano allo sport sposandone il rispetto delle regole e, così facendo, avvicinandosi al mondo delle Istituzioni e della società civile.

Nella mattinata odierna, il Questore Benedetto Sanna ha ricevuto l’allenatore delle Fiamme Oro e il giovane campione, desiderando tributare personalmente i suoi complimenti a tutto lo staff della palestra ed, in particolare, a Tommaso, augurandogli nuovi successi nello sport e nella vita.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: