Raccolta rifiuti, si allarga il porta a porta a Grottasanta

Da lunedì della prossima settimana (24 agosto) sarà ulteriormente ampliata la platea degli utenti che saranno serviti dalla raccolta porta a porta dei rifiuti solidi urbani. Si tratta di un corposo numero di famiglie del quartiere Grottasanta, residenti nel vasto complesso di via Lazio 61, in via Calabria e in una parte di via Algeri.

     “A partire da giorno 21, cioè da venerdì prossimo, e fino a domenica – spiega l’assessore all’Igiene Urbana, Andrea Buccheri – gli operai della Tekra rimuoveranno gradualmente i cassonetti stradali dalle vie interessate, motivo per cui è necessario che, chi non l’avesse ancora fatto, si rechi a ritirare i mastelli o i cosiddetti carrellati, a seconda se si tratta di singoli nuclei familiari o di condominii con più di 8 appartamenti. È un invito che rivolgiamo da tanti mesi a residenti di Grottasanta ma ci risulta che ci sono utenti che non hanno ancora provveduto a farlo”.

     In tutto saranno rimossi dalle strade 14 cassonetti da 1.700 litri ciascuno.

     I mastelli possono essere ritirati recandosi negli uffici della Protezione civile comunale, in via Elorina 148, muniti della copia della carta di identità e del codice fiscale dell’intestatario della Tari e dell’ultima lettera di avviso Tari o di una bolletta pagata. Tale documentazione può essere presentata anche da un delegato ma questi deve consegnare la copia di un proprio documento di identità.

     Per entrare in possesso dei carrellati occorre che gli amministratori dei condominii si rechino all’Ufficio ambiente, in via Brenta.

     Anche in questo caso, i giorni di raccolta della differenziata saranno gli stessi del resto del territorio comunale: organico il lunedì, il mercoledì e il venerdì; plastica, martedì; indifferenziata, giovedì; carta, cartone e vetro il sabato.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: