Rifiuti, da domani scatta il porta a porta nelle case Iacp di via Algeri

Si estende ulteriormente nel quartiere Grottasanta l’area della raccolta dei rifiuti con il sistema porta a porta. Da domani sarà la volta dei complessi di via Algeri di proprietà dell’Istituto autonomo case popolari. Dopo l’acquisizione dall’Iacp degli elenchi degli alloggi, gran parte privi di amministratori condominiali, oggi è cominciata la distribuzione dei contenitori carrellati e domani ci sarà il primo turno di raccolta della plastica. Nelle prossime settimane sarà la volta degli immobili popolari di via Luigi Cassia e di via Italia 103.

     “Continua – affermano il sindaco, Francesco Italia, e l’assessore all’Igiene urbana, Andrea Buccheri – il percorso graduale di estensione del porta a porta su tutto il territorio comunale. Stavolta tocca a una delle zone più densamente abitate e ciò ci aiuterà ad avvicinarci sempre più alle percentuali richieste di rifiuti differenziati. A partire da domani, con la plastica, proseguiremo nei giorni successivi con  il calendario attivo per il resto della città”. Contestualmente alla consegna dei carrellati condominiali, gli operai della Tekra stanno rimuovendo i cassonetti stradali verdi da 1.700 litri. Per quanto riguarda le utenze domestiche autonome, la distribuzione dei mastelli avviene secondo le solite procedure nel punto di distribuzione della Tekra, in viale Ermocrate.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: