Marco Diacovo eletto all’unanimità segretario generale provinciale del Sim Carabinieri di Siracusa. Nella riunione dei soci che si è svolta nei giorni scorsi, Diacovo è stato scelto per succedere al dimissionario Benito Galioto, che adesso occuperà un posto nel direttivo provinciale svolgendo altri incarichi.

Alla riunione erano presenti anche il segretario nazionale Riccardo Monti, il segretario generale regionale del SIM Carabinieri Sicilia, Maurizio Mastrosimone e il segretario regionale aggiunto Salvatore Porracciolo.

Con l’elezione di Diacovo è stato rinnovato anche il direttivo provinciale di Siracusa ed è entrato a farne parte, oltre a Galioto, anche Salvatore Coco.

A completare il vertice regionale del SIM, è stato nominato Vito Saulle quale segretario generale regionale aggiunto.

I miei ringraziamenti – dichiara Riccardo Monti – vanno al segretario generale uscente Benito Galioto, che ha lasciato la carica onorando il SIM Carabinieri con la decisione di rimanere in segreteria provinciale”.

“Con queste nomine si rinnova la squadra del SIM Carabinieri Siracusa – afferma Mastrosimone – con rappresentanti di grande esperienza, che da un decennio si occupano, tra l’altro, di risolvere le problematiche del personale in servizio. A Marco e ai nuovi componenti del direttivo rivolgo i miei auguri di buon lavoro”.

“Ringrazio il mio predecessore per l’impegno profuso – afferma Diacovo –. Sono felice di entrare a far parte di questa famiglia, che è la massima espressione sindacale nel territorio italiano. Mi impegnerò a mantenere gli alti livelli di assistenza garantiti fino a questo momento da chi ha ricoperto questo ruolo prima di me”.

I vari dipartimenti del Sim Carabinieri offrono molteplici servizi agli iscritti tra cui la tutela legale e disciplinare e – a breve – anche l’assistenza fiscale.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: