Ripulita la spiaggetta dello Sbarcardero di Santa Lucia (Riva Porto Lachio).

 Ieri i volontari del comitato Pickinup (a cui partecipano Rifiuti Zero Siracusa, Davines, Ecoplast Gela, Techservizi di Floridia) sono entrati in azione, armati di guanti e rastelli ripulendo la spiaggetta e raccogliendo carta, plastica, vetro, metalli, polimeri artificiali, pneumatici, tessuti ed altro ancora.

L’attività si è svolta anche con il contributo dei cittadini e bagnanti che si sono lasciati immediatamente contagiare dall’operosità dei volontari. La pulizia ha previsto anche la rimozione di tre barche che ha richiesto un lavoro aggiuntivo in quanto le carcasse erano interrate nella sabbia. Prima di conferire i rifiuti ad IGM i volontari hanno provveduto alla loro classificazione utilizzando il protocollo di campionamento e classificazione dei rifiuti marini (marine litter) spiaggiati in un tratto di costa.

La pulizia della spiaggia dello Sbarcadero è stata l’occasione per presentare il progetto Pickinup che promuove la raccolta dei rifiuti in mare e che vede impegnati i diportisti e tutti coloro che a diverso titolo vivono e amano il mare. “Pick in up” significa portare su, significa raccogliere  tutto ciò che galleggia come rete da pesca, buste di plastica, palloncini, polistirolo, bottiglie e derivati. Quindi il il progetto pickinup è un invito all’azione a raccogliere i rifiuti galleggianti in mare.

Hanno partecipato all’iniziativa Ivan Scimonelli, Salvo La Delfa, Salvo Ferrara, Emma Schembari Walter Silvestrini, Sergio Failla, Maria De Filippo, Gabriele Bongiovanni.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: