I Carabinieri della Stazione di Rosolini hanno arrestato una giovane straniera a seguito dell’evasione dalla propria abitazione ove era ristretta agli arresti domiciliari per reati commessi nel 2020. La donna, già arrestata qualche giorno prima per lo stesso reato, all’atto di un nuovo controllo non è stata trovata nell’abitazione. Rintracciata, poco dopo, in Piazza Garibaldi alla vista dei militari ha tentato la fuga venendo prontamente bloccata. Dopo gli accertamenti di rito la Procura della Repubblica di Siracusa ne ha disposto l’arresto e la traduzione presso la Casa Circondariale “Piazza Lanza” di Catania.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: