Torna a Rosolini la Festa della Croce Santa. Lo ha annunciato il sindaco Giovanni Spadola.
L’amministrazione comunale ha programmato tutto per la Festa dell’1 Maggio, una delle cerimonie religiose più sentite a Rosolini, avvalendosi della collaborazione di don Giorgio Parisi, parroco del Santissimo Crocifisso.
I fedeli potranno andare a piedi all’Eremo di Croce Santa oppure avvalersi del bus navetta, messo a disposizione dal sindaco e dagli assessori, che non avrà alcun costo per gli utenti.
Il servizio entrerà in funzione dalle 9 alle 13 e dalle 14,30 alle 18. Il costo del pulmino sarà a carico del sindaco e della giunta”.
“Recuperiamo una delle tradizioni più popolari di Rosolini – ha detto l’assessora al Turismo e. Spettacoli, Marinella Schifitto – dopo l’alluvione e due anni di pandemia. Ma anche per il prossimo 1° Maggio invito i fedeli alla prudenza”.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: