Rosolini. Maxi rissa in centro: coinvolti più di cento giovani

Nocera Inferiore, movida violenta: rissa tra giovani in via Amato - il  Giornale di Salerno .it

È scoppiata una maxi rissa, la scorsa notte, a Rosolini. Teatro degli scontri è stata via Ronchi. Una catena umana, più di cento giovani, si è spostata dalla piazza di Verde a Valle per partecipare ai primi focolai di scontri. Gli schiamazzi e le grida hanno fatto scattare l’allarme ai carabinieri. I militari dell’Arma sono arrivati sul luogo degli incidenti, ma erano troppo pochi per potere sedare gli animi e, soprattutto, intervenire in più punti della strada. Una sera violenza in un luogo frequentatissimo e amatissimo dai giovani che però, corroborati da alcol e, forse, anche da sostanze stupefacenti, hanno provocato l’ennesima ondata di violenza. Ad accendere gli animi pare sia stata una rissa tra due giovani donne, “prontamente difese dalle relative bande”. Non si esclude che possa essersi trattato di avances non gradite a qualche ragazza che avrebbe così scatenato la furia della comitiva. C’è voluta più di mezz’ora per allontanare i contendenti dalla zona. Gli abitanti di via Ronchi dicono di essersi oramai assuefatti a questi incidenti. “Ci sono molti ubriachi nella zona e spesso dalle parole passano ai fatti”.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: