Rossana Cannata: “Palazzine Iacp di Augusta e Portopalo, stamattina sopralluogo. Gli interventi restituiranno decoro e dignità a questi alloggi”

 Il deputato regionale di Fratelli d’Italia, Rossana Cannata, questa mattina ha partecipato al sopralluogo dell’assessore regionale delle Infrastrutture, Marco Falcone, nelle palazzine Iacp di Augusta e di Portopalo di Capo Passero.

“La prima tappa – spiega la componente della commissione Attività produttive – è stata in contrada Scardina, ad Augusta dove, nel mese di ottobre, sono stati avviati i lavori di completamento della prima palazzina, dopo l’aggiudicazione della gara da oltre due milioni di euro, risalente a inizio estate. La visita, a cui ha partecipato la neo-amministrazione comunale, guidata dal sindaco Giuseppe Di Mare, ha rappresentato l’occasione per verificare il regolare andamento dei lavori. E, al contempo, si è analizzata anche la situazione della viabilità di una stradina di accesso alle palazzine, convenendo di utilizzare le risorse derivanti dal ribasso d’asta per metterla in sicurezza”.

L’on. Rossana Cannata aggiunge: “Prima della tappa a Portopalo, ci siamo inoltre recati al viadotto Federico II di Svevia per discutere, assieme all’amministrazione comunale, del progetto di risanamento e messa in sicurezza della struttura, per un importo di oltre 5 milioni di euro”.

“A Portopalo – continua il deputato regionale – la verifica, anche in questo caso alla presenza dell’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Gaetano Montoneri, ha riguardato gli alloggi Iacp di via Verdi. Qui c’è l’impegno della ditta ad avviare a fine  mese i lavori di manutenzione straordinaria, per un importo di oltre 800 mila euro. Con gli interventi ad Augusta e a Portopalo – conclude l’on. Rossana Cannata – si avvia una nuova fase, con il contributo fattivo dell’Iacp, che restituirà dignità e decoro a importanti zone del patrimonio immobiliare pubblico, che meritano opportune attenzioni per alleviare i disagi delle tante famiglie che vi risiedono”.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: