“Ho l’impressione che in provincia si continui a parlare di sostegno ai lavoratori ma poi di concreto non si faccia nulla. Sette lavoratori con contratto a tempo determinato hanno perso il proprio posto di lavoro a Floridia nell’appalto di igiene urbana passato da Prosat a Tekra. E dire che avevamo promesso a tutti i dipendenti un felice Natale”. Questa la dichiarazione del deputato regionale di Fratelli d’Italia, Carlo Auteri. Venerdì scorso, il neo parlamentare regionale ha incontrato i dipendenti ex Prosat di Floridia che, al passaggio di consegne con il nuovo gestore vincitore della mini gara, si sono trovati senza lavoro.

Auteri invita il sindaco di Floridia, Marco Carianni, “a ricordarsi di loro e della tutela occupazionale ancor di più in momenti così difficili e a vigilare sulla corretta esecuzione del cambio appalto“.

“Mi sembra strano che al passaggio da Prosat a Tekra – dice Auteri – quest’ultima non confermi quanto previsto nel capitolato, assumendo le 42 unità previste ma confermandone solo per 35. Qui abbiamo 7 padri di famiglia che si trovano da un giorno all’altro con un futuro nebuloso”. E questo dopo aver battagliato nel periodo pre-natalizio con i sindaci di Floridia ma anche di Sortino, altro comune in cui l’azienda presta servizio, riuscendo a trovare la soluzione ideale per garantire un servizio mantenendo la tutela occupazionale.

“Tekra, peraltro, gestisce già il servizio, carente, a Siracusa – conclude Auteri – e negli ultimi anni ha avviato una serie di assunzioni sul capoluogo di cui non comprendo il criterio. Ma, forse, qualcuno sarà in grado di spiegarmelo a breve”.

Condividi
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: