Siracusa. Al via i lavori di rifacimento del basolato nell’area del ponte Santa Lucia

Hanno preso il via stamani i lavori per il rifacimento del basolato nell’area del ponte Santa Lucia a Siracusa.
Inserito nel corposo elenco degli interventi di opere pubbliche che stanno prendendo il via in questo inizio anno, il progetto riguarda la manutenzione straordinaria ed il ripristino delle basole cedute in alcuni tratti delle vie Chindemi, Foro Siracusano e Matteotti.
“Le tante basole divelte e quelle non a quota con la superfice stradale, costituivano un grave disagio all’intero traffico veicolare e pedonale. Oltre a rendere difficile la circolazione, costituivano al contempo un serio pericolo all’incolumità degli utenti, siano essi automobilisti, motociclisti o ciclisti, o anche semplici pedoni”: lo dichiarano in una nota congiunta il sindaco Francesco Italia e l’assessore al Centro
storico Sergio Imbrò.
Il costo dei lavori ammonta a circa 130mila euro. Nel dettaglio sono previsti lo smontaggio della pavimentazione esistente in basolato lavico e la sua successiva ricollocazione, oltre all’eventuale fornitura di nuove basole laddove non sarà possibile recuperate quelle ammalorate. Termine previsto per la loro ultimazione 2 mesi.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: