SIRACUSA. ALESSANDRA FURNARI (ITALIA VIVA) SI DIMETTE DALLA CARICA DI ASSESSORE COMUNALE

Siracusa, un tetto per la donna che viveva nel sacco. «Solo primo ...

“Non riuscendo più a vedere l’entusiasmo e la comunità di intenti che hanno caratterizzato il mio impegno, oggi ho rassegnato la mie dimissioni dalla carica di assessore comunale”. Così Alessandra Furnari, coordinatrice provinciale di Italia Viva, a sorpresa lascia l’esecutivo di Palazzo Vermexio: “Ho notato poca attenzione per gli ultimi – ci dice l’ex assessore – sempre meno fondi a disposizione per poter venire incontro alle richieste di chi ha davvero bisogno di aiuto”.
Poi arriva comunque il ricordo positivo dell’esperienza amministrativa con i ringraziamenti a quanti l’hanno collaborata durante due anni di impegno in prima linea: “Una esperienza umanamente intensa – si legge nella sua nota – che mi ha dato modo di conoscere, più da vicino, le situazioni più difficili della nostra città. Ho dedicato a questo incarico tutta me stessa, portando avanti, nell’attività relativa alle deleghe conferitemi, principi e idee in cui ho creduto, anche quando hanno determinato scelte scomode ed impopolari. Ho avuto l’onere e l’onore di affrontare situazioni che nessuno di noi poteva immaginare si verificassero. Molti avrebbero sicuramente fatto meglio, altri probabilmente peggio, io ho cercato di fare del mio meglio – conclude – e con la stessa consapevolezza che mi ha accompagnata”.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: