(VIDEO) Siracusa. Ancora una bomba carta contro una panineria

Una bomba è esplosa la notte scorsa, intorno alle 3, davanti all’ingresso di un pub, ‘Panineria Da Ivan’ nella zona di via Filisto, a nord di Siracusa. I danni, secondo una prima stima degli agenti di polizia, sono limitati alla saracinesca: già prelevate le immagini delle telecamere di sicurezza di una vasta porzione di strada per tentare di identificare gli autori del gesto. L’esplosione è stata avvertita nitidamente dai residenti della zona, svegliati nel cuore della notte. Le indagini sono affidate alla Polizia. È la terza bomba esplosa a Siracusa nell’arco di due settimane, l’ultima, in ordine di tempo, è stata piazzata sabato sera contro un negozio di fiori: precedentemente l’avvertimento aveva interessato un bar, situato a due passi dal Tribunale. Inquietante la coincidenza temporale: proprio ieri mattina in Prefettura a Siracusa si era tenuto un vertice del Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica incentrato sull’allarme criminalità. Nella notte, quasi fosse una sfida, la bomba carta.


Secondo gli investigatori, non si tratterebbe di episodi collegati. Gli inquirenti sono al lavoro per accertare se esiste un’unica matrice e se è riconducibile al racket.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: