SIRACUSA. ARRESTATO DAI CARABINIERI GIOVANE PREGIUDICATO, DEVE SCONTARE 5 ANNI DI CARCERE PER DIVERSI REATI.

I Carabinieri della Stazione di Siracusa Principale hanno tratto in arresto su ordine della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ragusa un pregiudicato siracusano di 30 anni che negli anni dal 2016 al 2019 si era reso responsabile di molteplici reati.
L’arrestato sul quale pendeva una condanna a 5 anni di carcere da scontare, si era reso protagonista di diversi episodi violenti anche in diverse province d’Italia. Infatti è stato denunciato per diversi reati che vanno dalle lesioni personali cagionate per futili motivi a seguito di una lite, in materia di stupefacenti in quanto sorpreso in possesso di diverse dosi di marijuana, alla detenzione illegale di arma da fuoco.

Cronaca di Siracusa Archivi - Il Gazzettino di Sicilia

I reati, commessi in tempi e luoghi diversi, hanno infine portato all’emissione di un cumulo di pene definitive pertanto, i Carabinieri lo hanno rintracciato, arrestato e condotto presso la Casa Circondariale di “Cavadonna” dove sconterà la pena.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: