SIRACUSA. ARRESTATO UN GIOVANE PER FURTO E DENUNCIATI DUE UOMINI PER INOSSERVANZA AGLI OBBLIGHI

Furto aggravato, arrestato a Siracusa per scontare otto mesi | Nuovo Sud

Nella mattinata di ieri, agenti delle Volanti della Questura di Siracusa hanno arrestato, per il reato di furto
aggravato, un siracusano di 26 anni, già noto alle forze di polizia, colto nella flagranza di reato mentre asportava 42 pedane in ferro e 34 panchine in ferro dall’autodromo sito in via Ascari.
La refurtiva è stata consegnata alla Polizia Provinciale, gestore della struttura. Dopo le incombenze di rito, l’uomo è stato posto ai domiciliari.

Infine, nell’ambito dei quotidiani controlli a coloro che sono sottoposti a misure limitative della libertà personale, gli agenti hanno denunciato un giovane di 24 anni, sottoposto agli arresti domiciliari, ed un uomo di 35 anni, sottoposto all’obbligo di dimora, entrambi assenti al momento del controllo di polizia.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: