SIRACUSA. ARRESTATO UN IMMIGRATO CLANDESTINO ED ESEGUITI DUE ORDINI PER LA CARCERAZIONE

Nella giornata di ieri, agenti della Squadra Mobile di Siracusa hanno arrestato un tunisino di 24 anni, giunto clandestinamente in Italia il 23 agosto u.s., quando sono giunti nel Porto Commerciale di Augusta 323 migranti, recuperati in acque internazionali dalla nave O.N.G. “ GEO BARENZ” e poi trasferiti nella nave “AZZURRA”.
Il tunisino era destinatario di un decreto di respingimento dal Territorio Nazionale emesso dal Questore di Palermo e, pertanto, ultimato il periodo di quarantena, è stato posto a disposizione dell’Ufficio Immigrazione per essere successivamente espulso.

Il fermo ad Augusta della nave Ong, Msf chiede l'immediato rilascio |  BlogSicilia - Ultime notizie dalla Sicilia

Inoltre, agenti delle Volanti e della Squadra Mobile hanno eseguito due ordini per la carcerazione nei confronti, rispettivamente, di un giovane di 22 anni e di un uomo di 43, in aggravamento alle precedenti e più favorevoli misure degli arresti domiciliari.

Siracusa. Maltrattamenti a moglie e figlie per mesi: allontanamento per un  45enne violento – SiracusaOggi.it

Infine, un uomo di 70 anni è stato denunciato per atti osceni nei confronti della vicina di casa.
Il denunciato, dalle indagini svolte dagli uomini delle Volanti, non era nuovo ad atteggiamenti volgari ed ad attenzioni non gradite nei confronti della donna e della di lei figlia minore.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: