SIRACUSA. ARRESTI, SANZIONI E SEQUESTRI NEL COORDINATO ESGUITO DAI CARABINIERI DI SIRACUSA.

Nel corso della nottata appena trascorsa i Carabinieri della Compagnia di Siracusa al fine di prevenire e reprime condotte pericolose alla guida di auto e moto, hanno effettuato controlli a tappeto alla circolazione stradale lungo gli assi viari più trafficati con particolare attenzione alle ore notturne e alle località più periferiche e degradate della città, che hanno visto impegnati i militari dell’Arma in serrati controlli anche con l’utilizzo di strumentazione per rilevare il tasso alcolemico del conducente.

Il mirato servizio dell’Arma aretusea, ha visto impiegate 4 pattuglie auto montate che hanno proceduto all’attento controllo di 45 veicoli e 82 persone, fra le violazioni più riscontrate anche la mancata revisione dei veicoli, guida senza le previste cinture di sicurezza all’interno dei veicoli stradali e non utilizzo del casco per i motocicli.

Durante detto servizio i militari dell’Arma di Siracusa hanno tratto in arresto per esecuzione d’ordinanza di aggravamento della misura cautelare degli arresti domiciliari DI PAOLA Salvatore, siracusano, classe 1981, disoccupato e pregiudicato. Il predetto provvedimento scaturisce dalla riconosciuta inidoneità, da parte della autorità giudiziaria, della misura cautelare degli arresti domiciliari, cui lo stesso era già sottoposto nei giorni scorsi, considerandolo per tanto capace di poter commettere, seppur agli arresti domiciliari, nuovamente analoga attività delittuosa.

Nella stessa attività di controllo i Carabinieri della Compagnia di Siracusa hanno anche contestato una sanzione amministrativa per un importo complessivo di euro 624,00 per accertata violazione in materia di abusivismo commerciale ed hanno sequestrato ben 61 oggetti luminosi senza certificazione europea. 

Al riguardo, si ribadisce come i Carabinieri siano particolarmente impegnati al contrasto del fenomeno della guida in stato di ebbrezza alcolica e senza casco, sia attraverso i quotidiani e continui controlli alla circolazione stradale con apparato etilometrico, sia attraverso campagne di sensibilizzazione rivolte alla cittadinanza ed in particolare ai più giovani. E’ risaputo infatti che la capacità di guida, soprattutto in termini di attenzione e concentrazione, è influenzata negativamente dall’assunzione di alcool e/o sostanze stupefacenti, mentre il corretto utilizzo del casco omologato e correttamente allacciato può salvare la vita in caso di caduta.

La Compagnia Carabinieri di Siracusa effettuerà ulteriori ed analoghi servizi di controllo del territorio anche nei prossimi giorni.

Condividi

Lascia un commento

Nome
Email
Sito web