Siracusa, aumentano posti degenza all’ospedale per pazienti No Covid

Incrementati i posti letto di degenza da 14 a 24, di cui 14 medicina interna e 10 di geriatria, all’ospedale Umberto I di Siracusa con un forte impatto positivo nella gestione dei pazienti del pronto soccorso che attendono di essere ricoverati.

Lo rendono noto il direttore medico di presidio Paolo Bordonaro e i direttori dei reparti di Medicina Roberto Risicato, di Geriatria Alfio Cimino e del Pronto Soccorso Aulo Di Grande: “L’organizzazione sanitaria provinciale in questi ultimi due anni di pandemia – dichiarano – è stata sempre protesa a contemperare l’esigenza di gestire i pazienti covid e mantenere la stessa attenzione nei confronti di tutte le altre patologie che necessitano al pari di trovare risposte adeguate ai bisogni di salute.

Riuscire a mantenere una organizzazione elastica ci sta consentendo di rimodulare i posti letto dei reparti covid ed ordinari in funzione delle necessità che l’evoluzione della pandemia richiede, tenuto conto anche delle difficoltà determinate dall’assorbimento di personale medico e infermieristico da parte dei reparti covid”.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: