SIRACUSA: BASCHI VERDI IN AZIONE PER IL CONTRASTO ALLO SPACCIO DI SOSTANZE STUPEFACENTI: DENUNCIATO UN PUSHER

Continua incessante l’attività dei finanzieri del Comando Provinciale di Siracusa volta alla prevenzione e repressione del traffico di sostanze stupefacenti nei principali luoghi di aggregazione giovanile del comune aretuseo.
Le operazioni sono state eseguite dalle Fiamme Gialle della locale Compagnia nel corso dei normali servizi di controllo economico del territorio disposti dal Comandante Provinciale di Siracusa.
Nel corso dell’attività un cittadino siracusano, di anni 21, è stato sorpreso nella zona nota come “case parcheggio” con 37 dosi di marijuana: il giovane era in compagnia di un altro ragazzo, P.U.L., di anni 25, già noto per essere un assuntore di sostanza stupefacente.
Nel corso dell’operazione, i Baschi Verdi hanno rinvenuto e sequestrato 37 dosi di marijuana, abilmente occultate tra i rovi, per un peso complessivo di circa 19 grammi nonché oltre 600 euro in contanti anch’essi sottoposti a sequestro poiché ritenuti provento dell’attività illecita.
Al termine delle attività di polizia, il ventunenne siracusano è stato deferito alla locale Procura della Repubblica.
Gli uomini delle Fiamme Gialle stanno al momento vagliando ogni indizio in loro possesso, per cercare di individuare i canali di approvvigionamento del pusher.
I risultati di servizio sono strettamente collegati alla capillare attività di controllo del territorio quotidianamente svolta dalle Fiamme Gialle di Siracusa, tesa a garantire maggiore sicurezza e rispetto della legalità.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: