Siracusa. Bomba d’acqua in città, crolla il cornicione di un pilastro del Ponte Umbertino

Un violento acquazzone si è abbattuto ieri pomeriggio su Siracusa. La pioggia, mista a grandine in gran quantità, con le strade trasformatesi presto in fiumi con i tombini in pericolosa oscillazione sotto la pressione delle precipitazioni, per fortuna non ha provocato danni alle persone. Sono state centinaia le chiamate giunte alla sala operativa dei Vigili del fuoco del comando provinciale del capoluogo.
Durante la fase più acuta delle precipitazioni, è stato chiuso viale Paolo Orsi in direzione sud ed è stato consentito solo il passaggio delle auto in ingresso verso il capoluogo. Chiuso al traffico per allagamenti anche viale Ermocrate. Disagi anche nella zona nord del capoluogo ed a Targia.

Bomba d'acqua su Siracusa : strade allagate, disagi e traffico in tilt. LE  IMMAGINI – SiracusaOggi.it

Numerose le segnalazioni di carrellati e mastelli galleggianti e vaganti, trasportati dal flusso delle acque. La bomba d’acqua non ha risparmiato l’isola di Ortigia, ancora piena di turisti e molti siracusani che volevano godersi un tranquillo sabato pomeriggio per un aperitivo o una semplice passeggiata. In pochi minuti, dopo la pioggia incessante, la stradina di via Pompeo Picherali si è trasformata in un fiume in piena, senza travolgere nessuno fortunatamente.

Siracusa, il nubifragio trasforma via Picherali in un torrente (IL VIDEO)

Notevoli disagi anche nella zona del ponte Umbertino, lo storico collegamento tra l’isoletta di Ortigia e la terraferma. Da uno dei pilastri ornamentali del ponte, si è staccato un grosso cornicione finito sulla strada.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 20210911_182241-730x438.jpg

L’area è stata recintata ed interdetta al transito pedonale. Con l’ausilio di mezzi meccanici si è deciso di eliminare ogni elemento di pericolo, rimuovendo la parte decorativa della parte sommitale del pilastro, da dove si era distaccato il grande elemento.
Diverse le cause che potrebbero essere alla base del distacco: oltre alle infiltrazioni di acqua piovana anche la mancata manutenzione, evidenziata dalla presenza di un arbusto cresciuto proprio nel punto in cui il cornicione si è staccato, rovinando pericolosamente sull’asfalto.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è C7B23D17-836F-4470-BB88-2A9E1AAEA7A0.jpeg

Sul posto è intervenuta la Polizia municipale, che ha provveduto a transennare l’area, mettendola in sicurezza.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: