Con l’approssimarsi delle festività natalizie e di fine anno, il Questore di Siracusa ha disposto specifici servizi finalizzati al contrasto del consumo di alcool all’interno di discoteche e sale da ballo frequentate da giovani che giungono nel capoluogo anche da altri comuni limitrofi.
In questo fine settimana, agenti della Squadra Amministrativa hanno proceduto al controllo di una discoteca di Siracusa ove era in corso una serata danzante destinata ad un pubblico giovane con fascia di età tra i 16 e i 25 anni.
I poliziotti hanno accertato che un giovane avventore, dopo aver acquistato due cocktail alcoolici, ne cedeva uno ad un altro ragazzo che, dai successivi accertamenti, è risultato minorenne.
Gli agenti, pertanto, hanno contestato al giovane avventore una sanzione amministrativa ( che va da un minimo di 250 euro ad un massimo di 1.000 euro) per aver violato il divieto di cessione di alcool a minore di anni 18.
Le attività di controllo da parte della Questura continueranno per tutto il periodo delle festività al fine di assicurare il rispetto delle prescrizione in materia di sicurezza ed incolumità pubblica e salvaguardare la salute dei giovani.

Condividi
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: