SIRACUSA. CONTRASTO ALLA CRIMINALITÀ DELLE VOLANTI


È stato un fine settimana di controlli per gli agenti delle Volanti della Questura di Siracusa. Nonostante il maltempo che ha martoriato il capoluogo aretuseo, gli uomini diretti dalla dott.ssa Guarino hanno controllato numerose persone e altrettanti mezzi non allentando la pressione operata da qualche settimana contro la criminalità che ha portato
significativi risultati nell’ultimo periodo.
In particolare, sono stati attenzionati i soggetti che in città sono sottoposti a limitazioni della libertà personale ed uno di questi, un uomo di 31 anni, che era stato posto ai domiciliari venerdì scorso per il reato di spaccio di droga, è stato arrestato, nuovamente, per evasione.

Altre due persone sono state denunciate, invece, per aver violato gli obblighi limitativi della libertà personale cui sono sottoposte.

Inoltre, a seguito di uno dei tanti controlli operati su strada, due giovani sono stati denunciati per guida senza patente ed altrettanti sono stati segnalati all’Autorità Amministrativa competente per uso personale di stupefacenti.

Infine, a seguito di una segnalazione di una donna vittima di minacce ed atti persecutori, gli agenti delle Volanti hanno denunciato, per detenzione illegale di arma da sparo, un uomo che è stato trovato in possesso di una pistola lancia razzi.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: