Non si ferma l’azione di contrasto alla vendita ed al consumo di sostanze stupefacenti ad opera degli uffici operativi della Questura di Siracusa.
Agenti della Squadra Mobile nel corso del week end, nell’ambito di appositi servizi di contrasto al traffico di sostanze stupefacenti, hanno arrestato un giovane di 22 anni, colto nella flagranza del reato di detenzione ai fini dello spaccio di droga.
In specie, a carico dell’arrestato, che annovera precedenti penali specifici, è stata effettuata una perquisizione domiciliare che ha consentito di rinvenire e sequestrare una coltivazione di marijuana dentro le mura domestiche e sostanza stupefacente già pronta per lo spaccio.
All’interno della casa sono stati sequestrati: 670 grammi di hashish, già suddiviso in panetti, 285 grammi di marijuana, 12 piantine di marijuana in coltivazione giunte a maturazione con infiorescenza, materiale per il confezionamento della droga e la somma in contanti di 3.485 euro, probabile provento dell’attività di spaccio.
L’arrestato, dopo le incombenze di legge, e su disposizione dell’autorità Giudiziaria competente, è stato posto in regime di arresti domiciliari, in attesa del giudizio direttissimo.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: