SIRACUSA. CONTROLLI ANTIDROGA, ARRESTATO UN GIOVANE PER SPACCIO E DENUNCIATO UN ALTRO PER LO STESSO REATO


Siracusa. Controlli antidroga della Polizia, segnalate cinque persone e  rinvenute e sequestrate dosi in via Immordini - Libertà Sicilia

Continuano in tutta la Provincia di Siracusa, senza soluzione di continuità, i controlli mirati a frenare il fenomeno dello spaccio e del consumo di sostane stupefacenti.
Nella mattinata di ieri, durante dei controlli in via Santi Amato, nota piazza di spaccio siracusana, agenti delle Volanti hanno arrestato un siracusano di 31 anni, già noto alle forze di polizia, per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti e denunciato, per lo stesso reato, un giovane di 19 anni.
In particolare, alle ore 11 e 40 circa di ieri, gli agenti, procedendo in via Immordini, notavano, sul tetto di un palazzo, un giovane che, alla vista della Volante, gridava: “Occhio c’è la polizia” e cominciava a correre per allontanarsi.
Gli Agenti, quindi, raggiungevano via Santi Amato, dove notavano un giovane che gettava tra le sterpaglie una busta di plastica, subito recuperata dai poliziotti che trovavano all’interno della stessa 41 bustine di marijuana e 9 dosi di cocaina.
A seguito di perquisizione, inoltre, il giovane veniva trovato in possesso di 85 euro in contanti, probabile provento dell’attività di spaccio.
L’arrestato è stato posto ai domiciliari, e nella mattinata odierna, sarà sottoposto al rito del giudizio per direttissima.

Inoltre, agenti delle Volanti hanno denunciato un giovane di 21 anni sorpreso, all’interno del cortile del complesso di case popolari sito in Viale Santa Panagia, mentre accendeva, in luogo pubblico, una batteria di fuochi d’artificio da 100 colpi, mettendo in pericolo le persone presenti.
Infine, alle ore 02.20 odierne, durante un controllo su strada, agenti delle Volanti hanno denunciato un giovane, di 26 anni, trovato in possesso di un coltello in acciaio forgiato in corpo unico della lunghezza totale di 38 cm.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: