SIRACUSA. CONTROLLO DEL TERRITORIO: LA POLIZIA DI STATO DENUNCIA CINQUE PERSONE E SEGNALA UN GIOVANE ALL’AUTORITÀ AMMINISTRATIVA


Siracusa. Nuove ambulanze medicalizzate in provincia: destinate a cinque  postazioni – SiracusaOggi.it

Nella serata di ieri, agenti delle Volanti della Questura di Siracusa, in servizio di controllo del territorio hanno
denunciato un uomo di 38 anni, residente in provincia di Catania, per possesso di un coltello a serramanico.
I Poliziotti, intervenuti nei pressi di Viale Tunisi per una lite su strada tra un uomo ed una donna, soccorrevano la ragazza che veniva accompagnata in ospedale da un’ambulanza.
Effettuata, pertanto, una perquisizione personale all’uomo, estesa al mezzo su cui viaggiava, gli uomini delle Volanti rinvenivano, nella disponibilità dello stesso, un coltello a serramanico ed una dose di cocaina. Lo stato di agitazione psicofisica in cui si trovava il denunciato, per la probabile assunzione di droga, necessitava il suo trasporto in ospedale.
L’uomo è stato, anche, segnalato all’Autorità Amministrativa competente per uso personale di sostanze stupefacenti.

Inoltre, a seguito dei quotidiani controlli a coloro che in città sono sottoposti al regime degli arresti domiciliari, agenti delle volanti hanno denunciato due siracusani per il reato di evasione.

Infine, agenti delle Volanti hanno denunciato due uomini, rispettivamente di 38 anni e di 39 anni per aver violato le prescrizioni loro imposte dal daspo urbano. I due, infatti, sono stati trovati nei pressi del Teatro Greco in deroga alle limitazioni che gli vietano di avvicinarsi a tale zona della città.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: