Siracusa. Da martedì 1° giugno nella sede storica del Gargallo “Conversazioni siracusane al tramonto”

Siracusa, polemica sull'assessore Granata e i vaccini. Sindaco: «Rispetto  la libertà, ma prendo le distanze» - MeridioNews

Riprende anche per l’estate 2021 “Conversazioni siracusane al tramonto», ciclo di incontri culturali che da giugno a settembre si terranno nel cortile della sede storica del Liceo classico Gargallo, in Ortigia. Organizzata
dall’assessorato alle Politiche culturali, dalla Biblioteca comunale nell’ambito del progetto “Siracusa che legge”, dal Collegio siciliano di Filosofia e dalle librerie cittadine, l’iniziativa prevede, tra l’altro, la presentazione di libri cui seguiranno delle conversazioni tra gli autori ed i rappresentanti del mondo della cultura. Il primo appuntamento, in programma martedì 1 giugno alle ore 18.30 vedrà la presentazione del libro “Il tradimento del Gabbiano – Di gente e di destini nell’isola di Ortigia” di Antonio Bruno. L’autore dialogherà con Anselmo Madeddu e Prospero Dente, modera Sebastiano Monieri, introduce Fabio Granata.
Nel rispetto delle misure anticovid l’ingresso sarà consentito fino ad esaurimento dei posti a sedere, non sono previsti posti in piedi.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: