Siracusa. Diciassettenne scomparso da 6 mesi ritrovato dalla Polizia alla stazione

Latitante russo arrestato a Siracusa, fermato dalla Polfer prima di salire  sul treno – SiracusaOggi.it

La Polizia Ferroviaria di Siracusa ha rintracciato un minore di cui era stata denunciata la scomparsa nel dicembre del 2020.
Gli agenti della Polfer sono intervenuti a bordo dell’Intercity notte, proveniente da Roma Termini, su richiesta del capotreno: quest’ultimo aveva segnalato la presenza a bordo di un giovane, senza biglietto e privo di documenti.
I successivi accertamenti hanno fatto emergere che il ragazzo, diciassettenne, di origine tunisina, era stato affidato, nel dicembre scorso, ad una casa di prima accoglienza di Genova, dalla quale si era allontanato pochi giorni dopo.
Al termine dei controlli di rito, su disposizione dell’autorità giudiziaria, il minore è stato riaffidato al padre.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: