Il sindaco Francesco Italia, l’assessore alla Cultura Fabio Granata ed il dirigente scolastico Giovanna Strano presenzieranno domani, giovedì 22 dicembre alle 10 all’inaugurazione della mostra “Verso il museo del 900 e la scuola d’arte di Siracusa”. La mostra, organizzata dal Comune e dal Liceo Artistico Gagini, si tiene all’ex Convento del Ritiro.

Secondo Fabio Granata “ Il ‘900 a Siracusa ha espresso una cifra artistica e culturale smagliante: la Scuola d’Arte e l’Istitituto Nazionale del Dramma Antico ne hanno rappresentato i poli di irradiazione. Giovanni Fusero e Duilio Cambellotti ne sono stati gli assoluti protagonisti. Per questo la sede della Scuola d’Arte tornerà a raccontare questa storia a cittadini e viaggiatori, attraverso un mostra che rappresenta la seconda tappa di un percorso voluto dall’assessorato alla Cultura in collaborazione con il Liceo Gagini erede della Scuola d’Arte, verso la realizzazione di un grande Museo del Novecento, che arricchirà l’offerta culturale della nostra Città d’Acqua e di Luce”.
La mostra ospiterà pitture e sculture, tra gli altri, di Salvatore Fiume, Alfredo Romano, Pino Di Silvestro, Gaetano Tranchino, Angelo Cassia, Giovanni Migliara. A gennaio si arricchirà di uno spazio dedicato al Dramma Antico e a Duilio Cambellotti. e alle fotografie artistiche di Angelo Maltese.
“Come Amministrazione- conclude Granata- ringraziamo Giovanna Strano, Angela Gallaro Goracci, Michele Romano, Nino Sicari, Sara De Grandi e tutto il personale docente e non docente del Gagini. E la Galleria Regionale di Palazzo Bellomo per l’assistenza tecnica prestata”.
L’ingresso alla mostra è libero.

Condividi
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: