Siracusa, dottoressa sarebbe positiva al coronavirus. Si era vaccinata a Palermo

Si è vaccinata lunedì scorso a Palermo e adesso sarebbe risultata positiva al coronavirus. Una dottoressa siracusana avrebbe contratto il covid malgrado la somministrazione della prima fiala del siero Pfizer. La sanitaria ha raggiunto il capoluogo siciliano in bus la scorsa settimana insieme ad altri colleghi per la somministrazione della prima dose. L’Asp dunque sottoporrà a tampone tutti i suoi compagni di viaggio per scongiurare che possano esservi altre positività. Il virus potrebbe essere già stato in incubazione ed essersi manifestazione dopo la vaccinazione

La dottoressa siracusana ora si trova ricoverata proprio nel reparto malattie infettive dell’ospedale “Umberto I” di Siracusa.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: