SIRACUSA. ESEGUITA UN’ORDINANZA DI CUSTODIA CAUTELARE IN CARCERE E DENUNCIATE QUATTRO PERSONE PER VARI REATI

Non si fermano all'Alt della Polizia e fuggono verso Siracusa, inseguimento  delle Volanti della Questura. - ReportSicilia.com

La Polizia di Stato di Siracusa, notando che alcuni soggetti con limitazioni della libertà personale non rispettavano gli obblighi cui erano sottoposti, da giorni ha inasprito ulteriormente i controlli a loro carico segnalando, all’Autorità giudiziaria competente, tutte le inosservanze.

Ieri, da tale attenta attività di riscontro, gli uomini delle Volanti e della Squadra Mobile aretusea hanno eseguito una misura cautelare in carcere, emessa dalla Corte di Appello di Catania, nei confronti di Steven Merlino di 20 anni, che si era reso responsabile di numerosissime violazioni.

Inoltre, nella giornaliera attività di controllo del territorio, agenti delle Volanti hanno denunciato:

un uomo di 45 anni, per aver rubato un cellulare all’interno di un esercizio commerciale, appartenente ad una nota catena di negozi di elettronica;

un noto pregiudicato di 29 anni, sorpreso in Viale Scala Greca con un grosso cacciavite ed un autoradio di una prestigiosa marca, di provenienza furtiva, per il reato di ricettazione e per possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso;

un giovane di 21, sorpreso ad un controllo su strada in possesso di un coltello a serramanico;

ed un arrestato domiciliare di 31 anni non trovato in casa durante un controllo di polizia.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: