SIRACUSA. EVADE DAI DOMICILIARI: ARRESTATO DAI CARABINIERI E CONDOTTO IN CARCERE

Raduno di stranieri a Siracusa ed a Solarino, i carabinieri denunciano 9  persone | BlogSicilia - Ultime notizie dalla Sicilia

La scorsa notte, i Carabinieri del N.O.R.M. della Compagnia di Siracusa hanno tratto in arresto, in
esecuzione di ordinanza di aggravamento della misura cautelare degli arresti domiciliari già in atto
Steven Merlino, siracusano di 20 anni, disoccupato e con precedenti di polizia.
Il Merlino, infatti, è stato più volte denunciato dai carabinieri per aver violato la misura cautelare in atto evadendo dalla sua abitazione in pieno dispregio degli obblighi imposti dal Tribunale. Anche questa
notte, in effetti, i militari per eseguire l’ordinanza di aggravamento emessa dal Giudice hanno dovuto
cercarlo, poiché il soggetto, ancora una volta, non si trovava nella sua abitazione. Al termine di una
laboriosa ricerca i Carabinieri del NORM sono tuttavia riusciti a rintracciarlo, sorprendendolo mentre si
aggirava tranquillamente per le vie periferiche della città. Prontamente bloccato, Merlino è stato tradotto
presso la Casa Circondariale “Cavadonna” di Siracusa, come disposto dalla Autorità Giudiziaria
competente.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: