SIRACUSA. “FILM COMMISION” DEL COMUNE, ASSESSORE FABIO GRANATA: “IL 2020 È STATO UN ANNO STRAORDINARIO”

Siracusa, piazza Duomo protagonista del nuovo spot di "facile.it"

“Grazie al lavoro quotidiano degli uffici e in particolare di Iris Leone e all’attenzione e al sostegno del sindaco Francesco Italia, la “Film Commission” del Comune si sta affermando sempre più come una realtà professionale e affidabile per il mondo della produzione televisiva e cinematografica nazionale e internazionale. Un contributo fondamentale all’immagine della nostra importante città”. Lo dichiara l’assessore alla Cultura, Fabio Granata che ricorda le importanti attività di sostegno alla produzione televisiva e cinematografica, portata avanti da questo Servizio del suo Assessorato.
“Nel solo mese di settembre – continua Granata- Film Commission ha contribuito ad importanti iniziative, quali lo shooting fotografico moda per “Vogue Italia scatti”.
Abbiamo ospitato e assistito Rai 1 per “Lineablu, dal 29 settembre al 1 ottobre, per una puntata su Siracusa che andrà onda il prossimo 31 ottobre alle 14; reso possibili le riprese per il documentario “Nel bene e nel mare” con il cantante dei Dear Jack dal 25 al 28 settembre; e le riprese per il programma “Italia on the road” il 2 ottobre, produzione che andrà in onda il prossimo 8 novembre sul canale nazionale 7Gold.
Fitto anche il calendario delle altre riprese per programmi televisivi: “Linea Verde” di Rai 1, dal 13 al 16 ottobre; “Torno a vivere in Italia” dal 15 al 22 ottobre; ed il programma della tv inglese Channel 4, “A taste of Italy”, dal 16 al 17 ottobre. Due grandi produzioni cinematografiche – conclude Granata – saranno infine ospitate in questi ultimi mesi del 2020: “Cyrano” di Joe Wright e l’ultimo lavoro del Maestro Paolo Taviani “Leonora addio” con riprese da fine ottobre ed il coinvolgimento di un centinaio di comparse, di musicisti della Banda comunale, di allievi dell’Accademia e professionisti del settore cinematografico”.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: