SIRACUSA. FINISCE A “CAVADONNA” STALKER CHE DAI DOMICILIARI CONTINUAVA A MINACCIARE L’EX MOGLIE

Un siracusano 45enne, già sottoposto agli arresti domiciliari per atti persecutori nei confronti della ex moglie, è stato arrestato e associato alla casa circondariale Cavadonna perché, nonostante la misura cautelare, continuava a minacciare la donna.
La scorsa settimana lo stalker era evaso dai domiciliari e si era recato sotto l’abitazione della vittima, venendo rintracciato dai Carabinieri e collocato nuovamente ai domiciliari.
Per i citati fatti, la Procura della Repubblica di Siracusa ha disposto la custodia in carcere.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: