Il Circolo Auser Rinascita di Gela e L’Auser territoriale di Siracusa con tutti i circoli della provincia si sono gemellati in occasione della visita dei soci gelesi nel capoluogo aretuseo, per assistere al teatro Greco di Siracusa “L’Agamennone” di Eschilo, messo in scena dall’istituto Nazionale del Dramma Antico .
Le due delegazioni si sono incontrate nella sede Auser di Siracusa, dove i soci hanno potuto socializzare e scambiare opinioni ed esperienze.

A conclusione dell’incontro il Presidente di Auser Territoriale Siracusa, Stefano Gugliotta ha donato, a ricordo del gemellaggio con i soci del circolo Auser di Gela, un papiro con l’immagine del teatro greco di Siracusa sotto vetro; l’omaggio è stato ricambiato dal presidente Emanuele Scicolone con una riproduzione della moneta tetadramma di Gela con la protome del toro a testa umana “Androsopo”.

“Ampliare questi momenti di incontro e di confronto tra circoli distanti geograficamente, ma vicini nella comune diffusione dell’importanza del volontariato di Auser – ha dichiarato Stefano Gugliotta – sono utili a rafforzare i legami della grande famiglia Auser siciliana. L’Invito a ricambiare la visita a Gela è stata accolta con grande entusiasmo dai soci di Siracusa tesi a rinnovare ed ampliare una sinergia d’azione per il sociale nello spirito del volontariato Auser“.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: