Per potenziare le attrezzature a disposizione della Protezione civile comunale, attraverso le associazioni di volontariato, il Comune di Siracusa ha destinato la somma di 50mila euro. Servirà per l’acquisto di 90 elmi antincendio boschivo e soccorso completi di occhiali doppia a lente e lampada a led; di 20 lampade a led portatili e ricaricabili; di una serie di attrezzature necessarie in caso di soccorsi che vanno a sostituire o integrare quelle esistenti. Nello specifico si tratta di: 5 motopompe; 5 motogeneratori; 5 motoseghe; 4 torrifaro Linktower.
Per gli elmi sono stati spesi 13.725 euro; per le lampade portatili, 4.831; per le altre attrezzature, 30.478.
“Dopo aver approvato e aggiornato il piano di protezione civile comunale, ecco un nuovo, importante segnale nei confronti della tutela del nostro territorio e dei cittadini. I nostri volontari della Protezione civile – dichiara il sindaco, Francesco Italia – ad ogni intervento hanno dimostrato grande serietà, altruismo, professionalità e senso della solidarietà. È giusto dotarli di strumenti sempre più adeguati e che consentano di operare in sicurezza e con sempre maggiore efficacia. Con questo primo stanziamento, vogliamo impegnarci perché ogni anno possiamo continuare a potenziare e rinnovare le attrezzature dei nostri preziosi volontari”.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: