SIRACUSA. INCONTRO ALL’AVIS COMUNALE CON I DONATORI. MONCADA: ” LA NOSTRA FORZA ARRIVA DALLA PARTECIPAZIONE DI TUTTI”

Risultato immagini per cAVIS SIRACUSA

Si terrà venerdì 14 febbraio alle 18 presso la sala convegni “Corrado Ventaglio” di Via Augusto Von Platen, 40, l’annuale appuntamento che vede riuniti tutti i donatori Avis del Comune di Siracusa, in ottemperanza a quanto previsto dalle norme statuarie e dal regolamento nazionale.

L’ordine del giorno della 48esima Assemblea ordinaria della sezione Avis di Siracusa, stabilito dal Direttivo, presieduto dal Presidente Nello Moncada, prevede tra i punti all’ordine del giorno l’esposizione, il dibattito e l’approvazione della relazione morale del Presidente, del bilancio consuntivo 2019 e del preventivo 2020, la relazione del collegio dei revisori dei conti, l’esposizione della relazione del Direttore Sanitario Associativo e infine l’elezione dei delegati alle assemblee superiori.

 “La forza della nostra associazione viene dalla partecipazione e dalla rappresentanza, spiega il Presidente Nello Moncada. L’assemblea associativa annuale vuole essere quindi un momento di riflessione e di confronto con i soci per tracciare un bilancio dell’anno appena trascorso e per avere un momento di aperto dialogo con tutti loro”.

Partecipare all’assemblea significa, per l’Avis, ricevere dai donatori pareri e consigli, fondamentali per la vita e il progresso dell’associazione. Un momento dunque per stare insieme e condividere la passione e la voglia che contraddistingue un’associazione che si basa sul volontariato da parte di tutti.

Proprio per la natura informativa dell’Assemblea, oltre ai soci, questa è aperta a chiunque fosse interessato a prendervi parte, per conoscere meglio le attività dell’organizzazione, scegliere di diventare donatori o prestare la propria attività volontaria.

Alla fine dell’incontro si terrà una apericena con tutti i partecipanti.

Condividi

Potrebbero interessarti anche...

x Close

Like Us On Facebook

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: