SIRACUSA. INIZIATE AL SANTUARIO LE CERIMONIE PER IL 67° ANNIVERSARIO DELLA LACRIMAZIONE DELLA MADONNA

Madonna delle lacrime di Siracusa: video originale della ...

E’ stata celebrata, sabato 22 agosto 2020, al Santuario della Madonna delle Lacrime di siracusa, la Santa Messa con la partecipazione di tutte le Forze dell’Ordine, presieduta dall’Arcivescovo Mons. Salvatore Pappalardo, che ha invocato la protezione e la benedizione su quanti giornalmente – e soprattutto in tempo di pandemia – si sono spesi al servizio
della collettività.
Il Rettore del Santuario, ringraziando gli intervenuti, ha ricordato che “mentre i più eravamo in casa, loro stavano sulla strada, in prime linea per garantire la sicurezza di ciascuno di noi. E lo hanno fatto con grande senso del dovere e con spirito di abnegazione. A loro, da questo Santuario, va il nostro sincero ringraziamento. ‘Grazie’ è la parola semplice ma profondamente sentita che vogliamo dire, facendola diventare preghiera, per loro, per le loro famiglie e per i caduti delle forze dell’Ordine non solo durante l’epidemia. Il sacrificio di questi nostri fratelli e di queste nostre
sorelle è il costo della nostra sicurezza. E noi ci uniamo al loro dolore con grande riconoscenza, certi che il Signore asciugherà ogni lacrima e non lascerà cadere invano nessuna opera di bene”. Infine, prendendo in prestito
le parole di Papa Francesco, ha pregato, invocando la Madonna di Siracusa, “affinché con il suo manto asciughi le loro lacrime e con la sua mano li faccia sempre rialzare, accompagnandoli nel cammino della speranza”.
Domenica 23 agosto 2020, nel rispetto delle norme di sicurezza, è stato celebrato il rito della benedizione del cotone che è stato distribuito al termine di tutte le Sante Messe.
Lunedì 24 agosto 2020, durante la Santa Messa delle ore 19.00, le Associazioni ADMO e AVULSS di Milazzo celebreranno il loro pellegrinaggio nel Santuario della Madonna delle Lacrime di Siracusa, per pregare in questo particolare momento di pandemia che sta ferendo tutta l’umanità e che ha segnato tristemente il nostro paese. I pellegrini provenienti da Milazzo affideranno alla Madonna delle Lacrime le loro attività di volontariato sociale, recitando, al termine della Messa, la Supplica alla Madonna delle Lacrime e la preghiera del Volontario.
Venerdì 28 agosto ore 19.00, sul Sagrato della Cripta, Mons. Salvatore Pappalardo presiederà la Celebrazione Eucaristica per esprimere gratitudine e invocare protezione sui Medici, sugli infermieri, gli operatori socio
sanitari, farmacisti e su tutto il personale volontario che hanno operato in tempo di pandemia. La Santa Messa sarà offerta in suffragio di tutti i defunti della Pandemia che non hanno potuto avuto il funerale durante l’emergenza
covid. Al termine della Santa Messa sarà recitata, con sottofondo musicale, una preghiera composta durante il periodo pandemico dal titolo “Dio è con noi”.
Nella serata del 28 agosto 2020, vigilia del 67mo anniversario della Lacrimazione, il Santuario proporrà la “Lunga Notte del Santuario”, incominciando dal sagrato della Cripta del Santuario, dove dalle ore 21.00 alle ore 22.00, si terrà l’Adorazione Eucaristica a cui seguirà, lungo i viali del Santuario, la recita del Santo Rosario durante il quale saranno presentate le preghiere che i pellegrini nel periodo della Pandemia hanno depositato ai piedi della Madonnina delle Lacrime. La Veglia si concluderà in Basilica con il passaggio davanti al Quadretto della Madonnina. A partire dalla
mezzanotte il Santuario rimarrà aperto per la preghiera personale, finché ci sarà la presenza di pellegrini.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: