SIRACUSA – LA POLIZIA DI STATO DENUNCIA UN CITTADINO ALGERINO PER INOSSERVANZA AD UN PROVVEDIMENTO DI ESPULSIONE

Agenti della Polizia di Stato, in servizio all’Ufficio di Polizia di Frontiera Marittima di Siracusa, hanno denunciato N.A. (classe 1988), originario dell’Algeria, per inosservanza di un provvedimento di espulsione dal territorio nazionale emesso dal Questore. I Poliziotti della Polizia di Frontiera, durante il servizio di vigilanza che espletano in ambito portuale, identificavano il cittadino algerino e lo conducevano all’Ufficio Immigrazione della Questura per le successive incombenze di legge.

 

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: