SIRACUSA. LA POLIZIA DI STATO ESEGUE UN MANDATO DI ARRESTO INTERNAZIONALE E DENUNCIA TRE PERSONE

Siracusa, il resoconto delle attività della Polizia di Stato nel 2018:  diminuiscono i tentati omicidi, invariate le estorsioni e le rapine -  Siracusa News

Agenti della Polizia di Stato hanno eseguito un mandato di arresto internazionale con richiesta di estradizione, da parte dell’autorità peruviana, nei confronti di Damaso Piero Eduardo Armestar , di 27 anni.

Il peruviano, condannato nel suo paese per reati contro il patrimonio, è stato rintracciato presso una struttura alberghiera sita in una località balneare del siracusano.

L’uomo, seppur privo di documenti, aveva fornito le proprie reali generalità ed aveva fatto scattare i relativi alert nelle banche dati Interpol.

L’arrestato, che al momento si trova in custodia nel carcere di Siracusa, è stato denunciato, altresì, per aver violato le norme relative all’immigrazione.

Inoltre, agenti della Polizia di Stato, impegnati nel servizio di controllo del territorio, hanno denunciato un siracusano di 31 anni sorpreso in viale Santa Panagia mentre tagliava alcune palme di proprietà del comune.

Gli arnesi da giardinaggio, in possesso dell’uomo, sono stati sequestrati.

Infine, agenti della Polizia di Stato, da tempo impegnati a contrastare il fenomeno dei parcheggiatori abusivi presenti nei pressi dei siti archeologici e turistici del capoluogo aretuseo, hanno sorpreso due soggetti, rispettivamente di 37 e 38 anni, già noti alle forze di polizia e destinatari di Daspo urbano, mentre reiteravano la suddetta attività illecita nei pressi del teatro greco di Siracusa.  

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: