SIRACUSA. L’ATTRICE BARBARA TABITA SARÀ LA MADRINA DI “ORTIGIA FILM FESTIVAL”

La XII edizione di Ortigia Film Festival si svolgerà dal vivo dal ...

Sarà Barbara Tabita la madrina della XII edizione di Ortigia Film Festival che si svolgeràa Siracusa dal 18 al 23 agosto. L’attrice siciliana taglierà il nastro del festival e darà il via alla kermesse. Con lei sul palco, la sera del 18 agosto, il critico Steve della Casa e l’attore Alberto Gimignani a presentare al pubblico l’edizione 2020.  

Attrice versatile, ha interpretato molteplici ruoli sia sul  grande che piccolo schermo.  A livello cinematografico ha lavorato con con Vincenzo Salemme, Pif, Leonardo Pieraccioni e Maccio Capatonda, nel suo esordio cinematografico. Tra i film ricordiamo Ti amo in tutte le lingue del mondo, e Io & Marilyn, di Leonardo Pieraccioni,  La mafia uccide solo d’estate di Pif ma anche Lo Scambio di Salvo Cuccia e la Fuitina sbagliata di Mimmo Esposito. Film che l’hanno vista spaziare da ruoli comici a drammatici. Tra le numerose interpetazioni sul piccolo schermo: Il commissario MontalbanoI CesaroniCatturandi, nel nome del padre; Felicia Impastato solo per citarne alcune. 

Legata alla sua terra Barbara Tabita ha dichiarato: “Essere siciliana per me è stato sempre motivo di orgoglio; il privilegio di vivere come in un set a cielo aperto…scenografie naturali, sole in faccia, il profumo della zagare, nonne dalle mani sapienti, in una terra ricca di cultura, sapori e tradizioni.Che altro desiderare?”

Ortigia Film Festival, creato da Lisa Romano con la direzione artistica di Lisa Romano e Paola Poli, quest’anno si svolgerà dal vivo in tre location di Siracusa: Arena Logoteta, Ex convento di San Francesco, e SDRA-In Nettuno.

Il Festival è realizzato grazie al sostegno del  MiBACT, della Regione Siciliana, Assessorato Turismo Sport e Spettacolo, Dipartimento Turismo Sport e Spettacolo – Sicilia Film Commission, nell’ambito del progetto Sensi Contemporanei e del Comune di Siracusa. 

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: